Translate

mercoledì 31 gennaio 2018

ALPINE A100 E' L'AUTO PIU' BELLA



31/1/2018) – La nuova Alpine A110 è l’auto più bella dell’anno: il prestigioso premio è stato assegnato al 33° Festival Automobile International e consegnato a Carlos Ghosn, CEO del Gruppo Renault. È il secondo titolo ottenuto da Alpine in meno di due mesi, dopo il “Trofeo della migliore sportiva dell’anno”, assegnato da l’Argus. Il lavoro di rilancio di questa iconica marca trova dunque ulteriore ricompensa se si pensa che il premio è assegnato dal grande pubblico sul web. «Rilanciare un’icona sportiva come l’A110 è una sfida appassionante. L’importante è non dimenticare la storia, iniettando nello stesso tempo un know-how e delle tecnologie attuali. L’entusiasmo suscitato dalla nuova Alpine A110 è per noi motivo di orgoglio, non solo a Dieppe, in Francia, dove viene prodotta, ma anche in tutto il Gruppo Renault. Questo premio ricompensa tutte le nostre équipe e l’energia dispiegata in questi cinque anni per far rivivere questo simbolo dell’eccellenza e dell’eleganza alla francese», commenta Ghosn. Progettata e prodotta in Francia, nello storico stabilimento di Dieppe in Normandia, questa coupé due posti con motore centrale posteriore si distingue per la struttura in alluminio, a vantaggio della leggerezza, e per raffinate sospensioni a doppia triangolazione. A110 Première Édition monta un quattro cilindri turbo benzina 1,8 litri, che eroga 252 cv e consente una velocita massima di 250 Km/h e un’accelerazione da o a 100 in 4,5 secondi. E’ previsto l’assemblaggio di 6.000 Alpine l’anno, per un investimento di 35 milioni di euro. Le prime 1955 Alpine Première Édition risultano già tutte vendute.



Nessun commento:

Posta un commento