Translate

lunedì 5 dicembre 2016

GRUGLIASCO FA 100.000


(5/12/2016) -  A Grugliasco, questa mattina, si è fatto festa: presso lo stabilimento Avv. Giovanni Agnelli Plant (AGAP), si è celebrato infatti il raggiungimento della vettura n° 100.000. Si tratta di una Quattroporte Model Year 2017 di colore bianco, motorizzata dal tecnologico 3.0 litri V6 Twin-Turbo da 350 cavalli realizzato dalla Ferrari. Questa speciale Quattroporte è destinata alla Cina, mercato strategico per Maserati e di primaria importanza per l’ammiraglia del Tridente. All’AGAP, dove vengono prodotte la berlina sportiva Ghibli e l’ammiraglia Quattroporte, era presente Alfredo Altavilla, Chief Operating Officer della Regione EMEA di FCA, che ha detto: “Il rilancio Maserati di questi ultimi anni è stata una delle grandi novità del mondo Premium; la sesta generazione dell’ammiraglia del Tridente, nata qui a Grugliasco, è la Quattroporte più venduta di sempre, la Ghibli prodotta qui si sta avvicinando alle 70.000 unità uscite dalla linea di produzione e questo significa che in poco più di tre anni è diventata la Maserati di maggior successo di tutti i tempi. Ora con Levante il Brand è entrato nel mondo SUV e lo “spirito Maserati” ha varcato anche la soglia di Mirafiori, dove Levante è prodotto”. Ricordo che Maserati, oltre agli stabilimenti AGAP di Grugliasco e Mirafiori di Torino, dispone di un terzo sito produttivo presso la storica sede di Viale Ciro Menotti a Modena, dove vengono realizzate le sportive GranTurismo e GranCabrio. Attualmente, con il SUV Levante che rappresenta il completamento della gamma, insieme alla nuova Quattroporte, alla Ghibli, alla GranTurismo e alla GranCabrio, Maserati copre integralmente l’offerta sul mercato globale delle automobili di lusso.

Nessun commento:

Posta un commento