Translate

mercoledì 28 settembre 2016

DIECI ANNI FA L'ULTIMA VITTORIA DI MICHAEL SCHUMACHER IN CINA


(28/9/2016) GP OF CHINA 2006: LAST WIN OF SCHUMACHERGran Premio di Cina, 1 ottobre 2006, 10 anni fa: è stata l’ultima vittoria di Michael Schumacher, la numero 91. Da allora nessuno ha superato questo record. Il ferrarista aveva già annunciato a Monza la decisione di ritirarsi a fine stagione: era stato ingaggiato Raikkonen e l’allievo Massa rischiava di perdere il volante della Rossa. Così, dopo tanti trionfi era giunto il momento di chiudere, sebbene il fuoco della passione covasse ancora. Dopo un 2005 difficile, quell’anno il Barone Rosso era di nuovo in piena lotta per vincere il mondiale. Sarebbe stato l’ottavo: pazzesco. In Cina, terz’ultima di calendario, la possibilità parve davvero a portata di mano nonostante un Alonso non più rivelazione ma campione vero. La lotta, anche generazionale, era tra loro due. In prima fila, a Shanghai, c’era proprio lo spagnolo affiancato dal compagno di squadra Fisichella, entrambi su Renault. Schumi solo in terza fila col sesto tempo, ma ad esaltare le sue doti e caratteristiche si mise il meteo. Lo start avvenne infatti con pista bagnata e infida: da quel momento Kaiser Michael diede un saggio della sua potenza attraverso sorpassi al millimetro o di forza, mentre la pista si asciugava e poi tornava a bagnarsi, ai danni prima di Barrichello e Button (Honda) e poi del duo Renault. Fisichella fu sfilato con mezza macchina sul cordolo nel tripudio dei box. Tutto davvero entusiasmante, compresi i pit-stop e la strategia del Team di Maranello capitanato da Ross Brawn. Schumacher perse poi il mondiale per la rottura del motore a Suzuka ma aveva dimostrato ancora una volta tutto il suo naturale, enorme talento e la sua rabbiosa inclinazione alla vittoria.

Nessun commento:

Posta un commento