Translate

venerdì 23 settembre 2016

JOYEUX ANNIVERSAIRE / CHRISTOPHE BOUCHUT 50 ANNI, LE MANS NEL SUO PALMARES

(23/9/2016) HAPPY BIRTHDAY CHRISTOPHE BOUCHUT, 50 YEARS OLD. Domani 24 settembre compie 50 anni Christophe Bouchut, francese di Voiron (Isère) che porta appuntato sulla giacca un glorioso distintivo: la vittoria alla 24 Ore di Le Mans 1993.  Un successo ancor più appagante se si pensa che era al debutto nella classica endurance: quel giorno condivideva il volante della performante Peugeot 905 con Geoff Brabham e Eric Helary. Di contro, rimane un ricordo negativo legato alla F1: Bouchut era il pilota designato a guidare la Larrousse nel 1995 ma il team, già in grave crisi finanziaria, chiuse i battenti prima dell’inizio del campionato. Peccato per Christophe che ambiva a succedere al volante della monoposto transalpina ad altri francesi che lo avevano preceduto come Dalmas, Alliot, Raphanel, Bernard, Comas, Beretta ai quali Gerard Larrousse aveva fornito una possibilità di ingresso nel mondo dorato della F1. Bouchut, già campione francese di F3, Peugeot 905 Spider, Carrera Cup, Tpuring e GT, si è rifatto ampiamente a livello internazionale con le ruote coperte, dove è diventato uno dei migliori interpreti con oltre 100 vittorie – tra cui le 24 Ore di Daytona e di Spa - tra ALMS, FIA GT, BlancpainGT Series e quant’altro! 

Nessun commento:

Posta un commento