Translate

giovedì 21 luglio 2016

SHELL ECO-MARATHON, IL FUEL CELL A IDROGENO DI TORINO E' IL MIGLIORE

(21/7/2016) – Complimenti al Team studentesco del Politecnico di Torino H2politO che con il suo veicolo IDRAkronos ha vinto la Shell Eco-marathon di Londra nella categoria prototipi a fuel cell a idrogeno. L’affermazione italiana in questa affascinante sfida tra le migliori università europee – oltre 200 i team in lizza – è avvenuta sul tracciato all’interno del Queen Elizabeth Olympic Park di Londra. I  24 ragazzi piemontesi (dei 60 coinvolti nel progetto) sono stati impegnati nella categoria Urban Concept con il veicolo ibrido XAM (eXtreme Automotive Mobility) e nella categoria Prototipi, qui con il nuovo veicolo a fuel cell a idrogeno IDRAkronos. 

Quali le sue caratteristiche? Il prototipo IDRAkronos è realizzato con monoscocca in fibra di carbonio, massa di 39 kg, motore elettrico da 200 W e fuel cell a idrogeno da 500 W, freni anteriori e posteriori con circuiti separati, cinematismo di sterzo agente sulle ruote anteriori carenate, aerodinamica efficiente e Cx=0,09, sistema di telemetria per controllo strategia di gara. La vettura è salita sul gradino più alto del podio grazie ad un consumo di 737 kg/m3 equivalenti a 2188 km/L di benzina, battendo prestigiose università tedesche e olandesi. Da rimarcare il fatto che Il veicolo IDRAkronos e il Team H2politO hanno vinto, tra gli off track award, anche il Design Award. Al Museo dell’Automobile di Torino sono in esposizione permanente tutti gli ultimi prototipi del Team: IDRA08, IDRA09 e IDRApegasus. Come si vede, un’attività prolifica e di alto livello, tanto che Michelin Italia ha consegnato 9 borse di studio proprio a sostegno delle attività del Team H2politO. La casa francese è il fornitore degli speciali pneumatici dell’ IDRAkronos in grado di offrire una resistenza al rotolamento sei volte più bassa del pneumatico stradale Michelin Energy Saver.

Nessun commento:

Posta un commento