Translate

martedì 24 maggio 2016

REID BIGLAND, ECCO L'UOMO CHE DOVRA' RIPORTARE IN F1 L'ALFA ROMEO

(24/5/2016) Reid Bigland è stato designato da Sergio Marchionne ad assumere il ruolo di nuovo Chief Executive Officer dei marchi Alfa Romeo e Maserati. Se quest’uomo riuscirà a vendere tante Alfa Romeo, lo storico marchio del Biscione tornerà alle corse, magari in F.1: “Fateci fare un po’ di soldi con la Giulia e poi….”, ha infatti ribadito recentemente il CEO FCA che vede il Biscione nello stesso campionato della Ferrari. Intanto saluta ma non se ne va il tedesco Harald Wester, che diventa Chief Technology Officer di FCA. Motivo dell’avvicendamento? “E’ ora giunto il momento di indirizzare i nostri sforzi verso l’espansione commerciale a livello globale di questi due marchi e sono convinto che Reid sia la persona migliore per portare a termine questa missione. Negli ultimi sette anni, Reid è riuscito ad ottenere risultati straordinari a livello di crescita delle vendite e della quota di mercato negli Stati Uniti e in Canada, gestendo allo stesso tempo la crescita e il posizionamento dei marchi Ram e Dodge", dice sempre Marchionne. 
Wester al recente Salone di Pechino
Bigland e Wester, comunque, continueranno a far parte del Group Executive Council (GEC), il più elevato organo decisionale a livello di management di FCA, è guidato dall’Amministratore Delegato ed è costituito dai responsabili dei settori operativi e funzionali dell’intera organizzazione. Ma chi è Reid Bigland, viso e corpo scolpito da Big Jim?  Vediamo il CV: 58 anni, è canadese come il grande capo ma ha cittadinanza anche americana. Studi? Ha un Bachelor of Arts conseguito presso l’Università della British Columbia. Ad ottobre 2015 è stato nominato Head of NAFTA Fleet  mantenendo la carica di  Head of Alfa Romeo brand per la Region NAFTA e di Chairman, President and Chief Executive Officer, FCA Canada, Inc. da giugno 2011 è inoltre Head of U.S. Sales con responsabilità per le strategie commerciali, le relazioni con i concessionari e connesse attività gestionali, la gestione ordini, incentivi ed attività sul campo negli Stati Uniti. In precedenza, Bigland è stato President and CEO – Ram Truck brand e President and CEO – Dodge brand. Ha inoltre ricoperto il ruolo di President di Freightliner Custom Chassis Corporation, un’azienda della Carolina del Sud. É membro del CDA dell’Università di Windsor dal 2006.

Nessun commento:

Posta un commento