Translate

venerdì 15 aprile 2016

RALF SCHUMACHER, DALLA PRIMA VITTORIA IN F1 ALL'ADAC F4

(15/4/2016) Ralf Schumacher comincia questo fine settimana ad Oschersleben la sua nuova vita da team principal nel campionato ADAC F4, 15 anni dopo la sua prima vittoria in F1. Il team è quello del suo ex “principal” nel DTM, Gerhard Ungar, ribattezzato per sancire la nuova unione US Racing. Si parla molto del fatto che nello stesso campionato correrà un certo Mick Schumacher, nipote proprio di Ralf in quanto figlio del grande Michael: dunque avversari, in qualche modo come ai tempi della F1 quando il fratello minore dell’ex ferrarista tentò di farsi strada da solo prima con la Jordan (debutto nel 1997) e quindi soprattutto con la Williams e infine con la Toyota. Proprio il 15 aprile del 2001, Ralf vinse il suo primo Gran Premio, quello di San Marino. 
Guidava la Williams BMW – in squadra con lui c’era Montoya – e in quella occasione partì in seconda fila col terzo tempo. Era in giornata di grazia: scattò subito al comando che mantenne e consolidò anche dopo i pit stop, facendo segnare anche il giro più veloce. Degli avversari, solo Coulthard su Mc Laren tentò di insidiarlo ma dovette accontentarsi della piazza d’onore, come il ferrarista Barrichello del terzo posto. Attardato Hakkinen sull’altra Mc Laren e ritirato Michael Schumacher. Quell’anno vincerà anche in Canada e soprattutto in Germania, classificandosi alla fine quarto in classifica generale. Sembrava veramente potesse affermarsi, invece cominciò un lento declino. Ora vedremo se saprà guidare al successo i giovani: nel suo team c’è Louis Gachot, figlio di quel Bertrand grazie alle cui vicissitudini Michael esordì al Gp del Belgio del 1991. 

Nessun commento:

Posta un commento