Translate

mercoledì 13 aprile 2016

FLASHBACK / GP SPAGNA 1986. SENNA BATTE MANSELL IN VOLATA

(13/4/2016) – Che duello tra Ayrton Senna e Nigel Mansell al Gran Premio di Spagna del 13 aprile 1986 a Jerez! Solo 14 centesimi e pochi centimetri, al termine di una gara mozza-fiato, separarono sulla linea del traguardo il vittorioso pilota brasiliano, allora al secondo anno su Lotus-Renault, e lo scatenato inglese a caccia del mondiale su Williams-Honda.  Con gli spettatori ovviamente in visibilio o incollati alla tv, sicuramente oggi ancora memori di quella contesa. Senna era partito in testa senza riuscire però a staccare un gruppetto di clienti poco docili come Piquet, Rosberg, Prost e Mansell, tutti però attenti a non sprecare troppa benzina: era infatti l’anno della “formula consumo”. Rosberg pagò presto le conseguenze della sua irruenza mentre Piquet dovette abbandonare col motore rotto e Prost, come sempre, si dimostrò fin troppo guardingo. La lotta, alla fine, rimase ristretta tra il giovane talento di San Paolo e il Leone inglese che, dopo un pit-stop per una foratura lenta, rientrò in pista staccato di circa 20 secondi. Gli pneumatici freschi e la sua veemenza gli consentirono però di recuperare quasi quattro secondi al giro, fino al corpo-a-corpo degli ultimi chilometri e al vero e proprio rush in accelerazione sul rettilineo d’arrivo che i due percorsero praticamente affiancati. Come detto, Senna la spuntò davvero per un soffio e questo fu solo il primo degli spettacolari confronti diretti tra i due campioni che questo blog cercherà di riportare alla memoria, con molta nostalgia. (https://www.youtube.com/watch?v=87g8q7ZmXAs)

Nessun commento:

Posta un commento