Translate

venerdì 29 aprile 2016

A MONZA PER SENNA, IL 3D E LE GARE ACISPORT

(29/4/2016)Senna continua ad attrarre. Oltre 6mila persone hanno già visitato la mostra “Ayrton Senna. L’ultima notte” in corso all’Autodromo Nazionale Monza, Museo della Velocità, fino al 24 luglio 2016. Per i tifosi, domani 30 aprile c’è un’appendice: la serata speciale “Senna. L’ultima notte insieme” ideata dai curatori dell’esposizione, il fotografo Ercole Colombo e il giornalista Giorgio Terruzzi. A partire dalle ore 21.00 i visitatori potranno assistere alla proiezione di un suggestivo filmato dedicato alla carriera del campione brasiliano, seguito da una conversazione con ospiti speciali tra i quali Jean Alesi ed Ivan Capelli che dialogheranno insieme ai curatori della mostra. Dunque una bella occasione unica per ricordare il campione di S. Paolo attraverso le testimonianze e i racconti di chi ha avuto la possibilità di conoscerlo più da vicino e di addentrarsi nella forte sensibilità dell’uomo. Il biglietto (10,00 euro) comprende l’ingresso più una consumazione offerta dallo “Speed Food Cafè”, bar ufficiale dell’Autodromo Nazionale Monza. (1,50 euro del biglietto saranno devoluti al progetto “Casa Francesco” dell’associazione “Amici Dell’Unitalsi” di Vedano al Lambro).

Sempre all’Autodromo di Monza, segnalo da oggi un'esperienza unica al mondo per un circuito, grazie alla realtà aumentata: indossando gli occhiali multimediali di ARtGlass, i visitatori potranno vedere la statua di Juan Manuel Fangio prendere vita, assisteranno in prima persona al ritiro dalle corse di Michael Schumacher, ripercorreranno in più tappe la storia del Tempio della Velocità e assisteranno all'evoluzione del design delle automobili da corsa. Un viaggio emozionante con animazioni in 3D, video storici e racconti dei protagonisti.
Non mancheranno le corse dell’Aci Racing Week End: fino a domenica pomeriggio, oltre 100 vetture di cinque campionati  - evento di cartello è il Campionato Italiano Gran Turismo - animeranno un intenso programma di prove, qualifiche e ben 13 gare. L’ingresso alla gara è gratuito a tutte le tribune e al paddock.

Nessun commento:

Posta un commento