Translate

venerdì 25 marzo 2016

VERSTAPPEN OMAGGIA CRUYFF

(25/3/2016) - Soltanto tre settimane fa Johan Cruyff era con Max Verstappen nei box di Montmelò. Il grande campione olandese del calcio morto ieri all'età di 68 anni aveva approfittato dell'ultima sessione di test collettivi della F1 a Barcellona - dove risiedeva da tempo - per incontrare il connazionale talento precoce (e veloce come lui sui campi di pallone) e intrattenersi anche con papà Jos. Aveva molta ammirazione per quello che Max aveva già dimostrato nella stagione del debutto nella massima formula e prefigurava rosei orizzonti. Lui, invece, era agli sgoccioli, minato dal tumore ai polmoni che lo costringeva alla terapia che però non ha avuto esiti. Verstappen ha postato sul suo account di Twitter una foto dell'ultimo incontro con la Leggenda del calcio che se ne è andata per sempre con questo tweet:

Unbelievable sad news that a true legend has passed away. , I feel honoured to have met you.

Nessun commento:

Posta un commento