Translate

mercoledì 16 marzo 2016

IL RITORNO RENAULT SI COLORA DI GIALLO

(16/3/2016)COME BACK RENAULT IS YELLOW. Come annunciato, la Renault torna di colore giallo, come quella del 2010 di Kubica e Petrov. La monoposto francese che vedremo in pista in Australia è stata ri-presentata ai Docklands di Melbourne dopo uno spettacolare shake-down dalle onde di Boat Harbour Park, nei pressi di Sidney, con tanto di surfista professionista come Ellie-Jean Coffey.
La Renault del 2010
La RS 16 avrà dunque il caratteristico colore che ha caratterizzato dal 1977 l’ingresso della Regie nella massima formula. Per la verità, si tratta di un giallo più cupo rispetto al solito ed è stato precisato che si tratta della gradazione delle vetture stradali della Losanga con le quali si cerca la massima sinergia per una forte azione di marketing.  Il nero, eredità Lotus che dominava la livrea della prima presentazione, è ora applicato sulla cupola motore, sulle appendici alari e su quelle aerodinamiche delle pance, oltre ad una striscia laterale tipo Ferrari. 
Spiccano le scritte Renault e Infinity, quest’ultima sulla presa d’aria motore. Tutto sommato, una buona resa d’immagine che come si vede dalla foto si avvicina molto all’ultima monoposto del 2010 qui con Petrov, ma tocca ora alla pista rendere questo giallo brillante, come nei desiderata del CEO Ghosn. Bob Bell è moderatamente soddisfatto: “Siamo in buona forma e a Barcellona siamo riusciti a fare controlli piuttosto approfonditi restando piacevolmente sorpresi. La vettura è ben bilanciata e quindi c'è molta fiducia si possa migliorare in tempi relativamente brevi. Se saremo in grado di inserirci nella top ten a Melbourne saremo molto soddisfatti”.

Nessun commento:

Posta un commento