Translate

martedì 9 febbraio 2016

LIGIER, OSELLA, WOLF: F1? NO, ITALIANO PROTOTIPI

Osella
(9/2/2016)Ligier, Osella, Wolf e mettiamoci anche i motori Alfa Romeo e Honda. No, non è la F1, sia pure di tempi andati, ma il parco auto e propulsori del Campionato Italiano Sport Prototipi 2016, – poi ci sono altri sopraffini costruttori come Lucchini e Norma - la serie tricolore riservata alle sempre affascinanti Sportscar, che prenderà il via nel weekend del 10 aprile prossimo nell'autodromo di Misano Marco Simoncelli. Nei sei appuntamenti previsti - tutti su doppia gara da 25 minuti + 1 giro – oltre a godere di gare sempre piuttosto vivaci, in qualche modo si potranno rivivere, perché no, i fasti di marchi tanto gloriosi legati alla Formula 1. Tra quelli citati, Osella è prossima alla presentazione della nuova biposto PA21 Junior, la prima della Casa che nel 1980 esordì in F1, equipaggiata con motore di derivazione motociclistica. I riflettori si accenderanno venerdì prossimo nel corso della manifestazione “Automotoracing” in programma al Lingotto di Torino dall’11 al 14 febbraio (c’è anche “AutoMotoRetro”). 
Wolf
Quello che si sa è che la Osella PA21 Junior B si caratterizzerà per medesima cura telaistica della versione di CN2, peso da "superleggera" e motore BMW 1.000 cc in grado di offrire lunghe percorrenze e sicuramente, aggiungo, di interessare schiere di piloti. I team “aficionados” del CIP sono LP Racing, Best Lap, Ubaldi Corse, Progetto Corse, Eurointernational e il calendario prevede prestigiosi abbinamenti: 10 aprile Misano (Blancpain GT Series); 1 maggio Monza (Campionato Italiano GT e altri); 29 maggio Imola (Campionato Italiano GT e altri); 3 luglio Magione (Campionato Italiano Turismo e altri); 4 settembre Vallelunga (Campionato Italiano Turismo e altri); 16 ottobre Mugello (Campionato Italiano GT e altri). Buon divertimento!

Nessun commento:

Posta un commento