Translate

martedì 29 dicembre 2015

FORZA SCHUMACHER, A VINCERE CI PENSA GINA MARIA

Gina Maria Schumacher
(29/12/2015) – In queste ore è tutto un profluvio di incitamenti e manifestazioni di affetto pro Michael Schumacher: giusto due anni fa il campione tedesco rimase vittima di un brutto incidente sugli sci sulle nevi francesi di Meribel. Dopo il trasferimento dall’ospedale di Grenoble alla villa svizzera di Gland il riserbo già strettissimo sulle condizioni del 7 volte mondiale di F1 si è fatto ancora più stringente e l’altro ieri addirittura l'ex mentore e manager Willi Weber ha lamentato pubblicamente il divieto opposto dalla famiglia di poter visitare il suo pupillo. Un auspicato miglioramento, riportato dal periodico tedesco Bunte, è stato inoltre seccamente smentito dalla storica portavoce Sabine Khem mentre a settembre l’inglese Daily Express aveva scritto di “progressi dolorosamente lenti” e che non si intravedevano “miracoli all’orizzonte”. Le reali condizioni dell’ex ferrarista sono note soltanto ai famigliari stretti allo stuolo di medici e fisioterapisti che si avvicendano per le sue cure e probabilmente al "secondo padre" Jean Todt. 
Ma la vita prosegue e Corinna deve badare anche ai due figli. Di Mick Schumacher si sa molto: ormai è avviato sulle orme paterne e l’anno prossimo dovrebbe ripetere una stagione in F4 o approdare nella F3 Europe (ha partecipato recentemente alla Stars & Cars Mercedes a Stoccarda). Si sa un po’ meno della sorella Gina Maria, 18 anni, ma sportiva e vincente anch’ella anche se in tutt’altro campo. La ragazza è infatti tra i migliori talenti dell’equitazione nella disciplina non olimpica del reining (monta stile western): si è esibita ultimamente a Lione e in estate ha vinto l’oro nei campionati europei Young Rider (che si sono tenuti presso il Centro Equestre di Givrins di proprietà degli Schumacher stessi) e poi ha partecipato agli europei di Equitazione ad Acquisgrana. Anche se non romba ha già un seguito di affezionati che le hanno dedicato un social: https://www.facebook.com/Gina-Maria-Schumacher-fans. (vedi foto)


Nessun commento:

Posta un commento