Translate

mercoledì 16 dicembre 2015

CON LA SCUDERIA DRIVING EXPERIENCE FASANO CAPITALE DEI MOTORI


(16/12/2015) – Con la nascita della Scuderia Driving Experience, Fasano diventa la capitale di motori in Puglia. La città della celeberrima cronoscalata Fasano-Selva, ricca di piloti e sodalizi da tempo attivi nel motorsport, ora dà un colpo di overboost con l’ultima iniziativa firmata Pezzolla, la famiglia locale con le corse nel DNA. La nuova Scuderia,  diretta evoluzione della omonima Scuola guida sicura, è infatti presieduta da Ivan Pezzolla, coadiuvato dal vicepresidente Teobaldo Furleo e dal segretario Federico Pezzolla, e ha obiettivi nazionali. Tre i progetti, per cominciare: “Auto & Moto Show Fasano 2015”, “Fasanopolis 2016” e il “Green Hybrid Cup”
Il primo evento si è già tenuto nel week end 5-8 dicembre ma ora grande è l’attesa per i successivi. Domenica 3 gennaio , in collaborazione con la Egnathia Corse, è in programma la nuova edizione di Fasanopolis, manifestazione basata su una gara endurance di kart sulla pista appositamente allestita in Piazza Ciaia. Leggete le prime adesioni già pervenute: Team Audi Sport Italia, Vitantonio Liuzzi, Gigi Ferrara, Antonio Fuoco, Antonio Giovinazzi, Luigi Musio, Paolo De Conto, Simone Campedelli , Alex Irlando, e udite-udite la vera guest  star, l’ex pilota di Formula 1, Robert Kubica. Non mancherà il team “Salitastiledivita.it” che schiererà  dei veri big della Salita come Simone Faggioli, Domenico Scola, Franco Leogrande  (vincitore della Fasano-Selva 2013), Michele Fattorini,  e infine il Campione Italiano Racing Start 2015, Oronzo Montanaro, e il pilota calabrese Giuseppe Aragona. Ma le novità non finiscono qui. La “Driving Experience” ha in serbo – con  la collaborazione del manager Gianluca Marotta - il debutto del campionato “Green Hybrid Cup Hill Climb”‚ nell’ambito del CIVM 2016. Sei gare, compresa.................

la 59° Coppa  Selva di Fasano, con le Kia Venga ibride, (benzina-GPL più kers) fornite dalla Kia Italia e allestite dalla BRC con un motore turbocompresso, alimentazione solo a GPL e due motori elettrici supplementari in grado di garantire una potenza complessiva di 185 CV. La Driving Experience conta su una buona partecipazione a questo nuovo monomarca grazie ai costi accessibili, ad un appetibile montepremi (al 1° classificato una Kia Picanto stradale e al 2° la partecipazione gratuita al campionato) e, particolare non secondario, all’annunciata assistenza completa. 

Nessun commento:

Posta un commento