Translate

venerdì 23 ottobre 2015

CHICCHE D'EPOCA A PADOVA

(23/10/2015) Il Salone Auto e Moto d’Epoca di Padova, edizione 2015, si rivela il più ricco di sempre. Tanti i motivi di attrazione e tante le “chicche” davvero gustose. Eccone una piccola selezione.

Tra le auto in assoluto più antiche e rare, la Lancia Beta20 HP del 1911, uno dei gioielli del Museo Nicolis di Villafranca, prodotta in 150 esemplari a partire dal 1909. 


All’interno dello stand Maserati sono in esposizione tre Classiche di grande valore storico: una 6C34 del 1934, costruita in sole 6 unità; una sportiva Mistral Coupè del 1964 carrozzata Frua e una Tipo 124 del 1974, esemplare unico.


Ad aprire l’edizione il Premio del Concorso di Restauro Porsche Classic. Per oltre un anno dealer, officine autorizzate e i partner Classic si sono sfidati nel realizzare il miglior restauro certificato. La Regina 2015, svelata ieri, è stata la 6 cilindri del 1974 911 Carrera 2,7 Targa Partner Classic Padova Est.


E’ esposta ed in vendita (75.000 euro) la March F2 appartenuta a Vittorio Brambilla, portata in pista dal pilota monzese nella stagione 1973/74. Equipaggiata con motore BMW Schnitzer e cambio Hewland FT200, è stata completamente restaurata e viene garantita pronta all’uso. A corredo, si specifica, varie foto e classifiche che testimoniano il suo passato storico.


Nessun commento:

Posta un commento