Translate

giovedì 17 settembre 2015

ROMA CAPUT RALLY


(17/9/2015)Roma ha dovuto rinunciare alla F1 ed  è sfumata per ora l’idea di avere la Formula E ma rilancia, sempre dall’EUR, con il rally. Domani prenderà infatti il via la terza edizione del Rally di Roma Capitale, gara organizzata da Motorsport Italia, valida per il Campionato Italiano, per il titolo tricolore Junior, e per il Trofeo Nazionale Rally. L'ideatore è Max Rendina, pilota Campione del mondo in carica di Rally WRC2 Produzione, che sprizza orgoglio per i numeri e l’interesse che crescono: "Sono soddisfatto di aver realizzato il sogno nel cassetto: portare la Serie A dei motori nella mia città". Sarà il cosiddetto “Colosseo Quadrato" (il Palazzo della Civiltà italiana) a partire dalle 14.42, a fare da suggestivo scenario allo start: 11 le speciali in programma, pari a 158,50 km, su un percorso totale di 736,41 km.  Favorito è il 9 volte Campione Italiano Paolo Andreucci, insieme ad Anna Andreussi con la Peugeot 208 T16 R5, ma a contendergli la vittoria ci saranno il trevigiano Giandomenico Basso e Lorenzo Granai con la Ford Fiesta R5 ldi, e il veronese Umberto Scandola, con la Skoda Fabia R5 insieme a Guido D'Amore. Nell’occasione sarà lanciato, in collaborazione con Total Erg, il progetto "La strada non è un videogioco": per sensibilizzare i bambini alle tematiche della sicurezza stradale domani alle 16.00 è stata organizzata una giornata presso il Parco Scuola del Traffico all'Eur con un incontro-dibattito al quale prenderanno parte alcune scolaresche di Roma. Una delegazione dei piloti del CIR e Max Rendina si metteranno in gioco girando nel parco scuola con vere automobili a motore ed elettriche ma a dimensione di bambino con carreggiate, semafori, strisce pedonali, segnaletica ed autovelox con l'obiettivo di educare tutti al rispetto delle regole della circolazione.

Sei  collegamenti in live streaming sul sito ufficiale acisportitalia.it permetteranno agli appassionati di seguire le fasi più emozionanti del rally e le interviste ai protagonisti. Ecco il programma:

1.Live - Venerdì 18 settembre - P.S.1 "Città di Roma-Colosseo Quadrato "Dal controllo stop. Ore 19.35-20.30.
2.Live - Sabato 19 settembre - P.S.2 "Cave - Tito Livio". Dalla P.S. al km 5,5, ingresso Rocca di Cave. Ore 9.10-9.45.
3.Live - Sabato 19 settembre, P.S.7 "Monte Livata-Caput Mundi". Dal controllo stop Ore 15.30 -16.20.
4.Live - Sabato 19 settembre, P.S.9 "Bellegra - Vitellia". Al controllo stop. Ore 19.05 -19.35.
5.Live - Domenica 20 settembre, P.S.10 "Guarcino - Bonifacio VIII". Dalla P.S. al km 8 Ore 9.25 - 10.00.
6. Live -Domenica 20 settembre. P.S.11 "Guarcino - Bonifacio VIII". Al controllo stop. Ore 11.20 -11.50.


Nessun commento:

Posta un commento