Translate

martedì 15 settembre 2015

BUGATTI VISION GRAN TURISMO, TUTTA SUPER


(15/9/2015) – Sta facendo sgranare gli occhi al Salone di Francoforte, basta guardare le foto. Con la Bugatti Vision Gran Turismo il Gruppo VW rilancia con vigore su un marchio che finora non ha dato forse le soddisfazioni attese. La particolarità e l’interesse stanno ora nel fatto che il concept presentato è la rappresentazione reale di quanto ben conoscono i player della PlayStation Gran Turismo 6, ma soprattutto è il prodromo delle future Bugatti eredi della Veyron, il modello che ha appena tagliato il traguardo dei 450 esemplari venduti. 

Bugatti future design language” è il claim  che accompagna la sua sontuosa presenza al Salone tedesco. Dunque, una super car estrema, dallo spiccato design aggressivo, di netta impostazione sportiva, con un motorone W12 per garantire prestazioni limite (al  momento non declinate), a trazione integrale. La vettura ora esposta si rifà alla Type 57 Atlantic del 1936 e, per la livrea bicolore, alla Type 57 G Tank del 1937 che trionfò alla 24 Ore di Le Mans. A completare il quadro d’insieme: utilizzo di carbonio, i fari a LED, alettone posteriore, abitacolo con rivestimenti in pelle e camoscio, due display (uno per le info sullo stato della vettura e uno per le immagini delle tre telecamerine esterne che rendono totale la visibilità extra auto). Insomma, gli ingegneri hanno fatto un gran lavoro ma è solo l’inizio…





Nessun commento:

Posta un commento