Translate

giovedì 23 luglio 2015

COLAZIONE DA PORSCHE


(23/7/2015) – Colazione da Porsche. E anche pranzo e cena. La Casa di Stoccarda adesso cerca di fidelizzare la clientela prendendola anche per la gola e infatti ha realizzato Restaurant 356, il suo primo ristorante (con tanto di brand Porsche all’ingresso) non per niente battezzato con il nome della prima sportiva della sua lunga storia. Business are business ed è una soluzione che può portare vantaggi quella di alimentarli a tavola.  I tedeschi l’hanno capito ed hanno agito. Restaurant 356 si trova al secondo piano del Porsche Building, dove sorge anche la pista sulla quale i clienti stessi possono provare tutti i modelli della gamma oppure inebriarsi alla guida dei propri modelli d’epoca. Il nuovo locale fa il paio con l’ Experience Center di Atlanta, negli USA, e si presenta con un arredamento contemporaneo ma con richiami al passato tipo alcuni divani dalla imbottitura in tutto simile a quella dei sedili dell’iconica 356. Ok, ma cosa mette in tavola? Il menù offre piatti alla lista, pappardelle, agnolotti e risotto giallo compresi, fino ad un menù degustazione di 4 portate a 60 dollari. Ovviamente, massima cura ai dettagli, come testimoniato dal design dei piatti. E’ la Porsche. 

Nessun commento:

Posta un commento