Translate

martedì 30 giugno 2015

HAPPY BIRTHDAY / RALPH SCHUMACHER 40 ANNI, C’E’ GIA’ IL FIGLIO DAVID

(30/6/2015) – Ce lo ricordiamo ancora piccolo e un pò pingue che scherza o lotta sui kart a Kerpen con il fratello maggiore Michael, e che dichiara sfrontatamente di voler arrivare in Formula 1. Ralf Schumacher, sei anni più piccolo del sette volte campione del mondo, oggi compie 40 anni, il suo obiettivo lo ha raggiunto e ora già segue le sue orme (vedi Tony Kart) il figlio David, nato dal burrascoso rapporto con Cora Brinkmann dalla quale ha divorziato lo scorso febbraio. Non si può dire che il tedesco abbia lasciato una traccia indelebile nella massima formula, né che abbia particolarmente brillato ma 6 vittorie, altrettante pole positions e 180 gran premi disputati sono indubbiamente un buon bottino. 
Il figlio David
Ha corso per la Jordan (debutto nel Gp di Australia 1997), la Williams (uomo Bmw) e la Toyota (in Giappone aveva vinto il campionato di Formula Nippon nel 1996), è stato anche in lizza per il mondiale nel ed ha pagato anche dazio con il violento incidente occorsogli a Indianapolis nel 2004 che gli è costato fratture multiple alle vertebre. Si è detto e si dirà ancora: ha sfruttato il suo cognome, c’erano piloti più meritevoli di lui. Si è beccato critiche per non aver attaccato a fondo in alcune gare il fratello maggiore allora ferrarista (che a sua volta non gli ha risparmiato qualche “sportellata”). Il suo rapporto con il compagno di squadra Fisichella, inoltre, non è certo stato idilliaco per certi suoi antipatici atteggiamenti. Una carriera dunque controversa, troncatasi all’improvviso, una volta passato al DTM, dopo tre anni alla Mercedes senza particolari acuti. Tocca già al figlio David, cugino di Mick. 

Nessun commento:

Posta un commento