Translate

martedì 21 aprile 2015

HAPPY BIRTHDAY / ANDREUCCI, I 50 ANNI DEL RE ITALIANO DEI RALLY


(21/4/2015) – Oggi è il compleano di Paolo Andreucci: compie 50 anni il pluri-titolato rallista ormai legato a doppia corda alla Peugeot. Auguri! Otto volte campione italiano (2001-03-06-09-10-11 e 2014), il toscanaccio di Castelnuovo di Garfagnana si può ben godere questo blasone, tanto più che anche la stagione 2015 è cominciata bene. E’ reduce infatti dalla vittoria con la 208 T16 al Rally di Sanremo – la terza della carriera in Riviera - dove ha vinto 7 prove speciali su 10. Non si stanca di vincere e ogni volta è sempre un’emozione: “E' sempre motivo di orgoglio essere sul gradino più alto del podio, è una delle gare più prestigiose del rallismo mondiale e fa piacere vedere il proprio nome scritto nell'albo d'oro”. Detto questo, il professionista guarda già avanti: “Ora pensiamo all'Adriatico, sarà il debutto sullo sterrato. Il campionato è molto equilibrato e dovremmo presentarci al top". Curioso ricordare come è scoccata la scintilla per i rally: lui si dedicava allo sci ma i genitori avevano un ristorante frequentato dai piloti che partecipavano al Ciocco. Dario Cerretto, una volta, lo portò con sé a fare un giretto in macchina che deve essere stato niente male visto che da lì è praticamente cominciata la sua sfolgorante carriera, inizialmente come navigatore e poi come pilota. Avrebbe potuto e dovuto prendersi qualche soddisfazione in più nei rally iridati ma va bene così. A fargli da navigatore, come noto, ci pensa la compagna Anna Andreussi – si conobbero a Montecarlo – che a sua volta ha celebrato il compleanno solo qualche giorno fa. Una coppia affiatata che sbaraglia regolarmente gli avversari. Buon compleanno!

Nessun commento:

Posta un commento