Translate

giovedì 29 gennaio 2015

MC MINIMAL. La nuova Mc Laren punta tutto sul motore Honda

(29/1/2015) – La nuova era Mc Laren-Honda  parte in sordina. E’ stata presentata questa mattina la MP4-30 ma chi si aspettava – e qualche anticipazione lo faceva pensare - una monoposto palesemente innovativa è rimasto abbastanza deluso (almeno per quello che si può vedere). Probabilmente non è quanto di più definitivo, compresa l’assenza di un main sponsor (infatti a sorpresa sono stati confermati i colori argento e nero, con una striatura rossa). 

Comunque, nonostante l’arrivo dell’allievo di Newey, Promodru, e a parte il muso basso in ossequio alle nuove regole, la macchina non si presenta, ad occhio, particolarmente diversa da quella dello scorso anno. Vanno però fatte due riflessioni: primo, è da considerare che la Mc Laren nel finale dello scorso è apparsa in netto progresso e quindi alcuni concetti tecnici e aerodinamici già implementati sono stati semplicemente confermati. Secondo, direi soprattutto, la gran parte del “lavoro” quest’anno lo dovrà fare l’attesissimo motore Honda, nascosto sotto il cofano, alle spalle di Alonso e Button. Il gingillo nipponico ha steccato alla prima di Abu Dhabi ma pare che i problemi di dialogo tra le varie componenti della power unit siano stati risolti e si parla di gran potenza disponibile. Lo vedremo molto presto: sarà Alonso a scendere per primo in pista domenica 1 febbraio a Jerez.


Nessun commento:

Posta un commento