Translate

martedì 9 dicembre 2014

MOTOR MUSIC SHOW



(8/12/2014) – Forse sarà la musica a rendere “sostenibile” il programma del Motor Show di Bologna che – dal 6 al 14 dicembre - coraggiosamente torna a battere colpo dopo il doloroso stop dell’anno scorso, ma che deve necessariamente reinventarsi. Non è il Motor Show dei tempi belli ma un nuovo inizio. Intanto, è la “prima” della joint venture Bologna Fiere e GL Events e poi, come è stato detto, si torna a “mettere la chiesa al centro del villaggio”. Innanzitutto esibizioni presso l’Arena Motorsport, vero fulcro della manifestazione, a cui si aggiunge un palinsesto serale “extra” a base di eventi musicali e nuove tendenze. Basterà? E le Case costruttrici? Sono 19 i brand automobilistici presenti ma sostanzialmente in versione diciamo small. Insomma non si abbonda, compresi gli allestimenti degli stand. Sono quasi del tutto assenti perfino gli stand delle case editrici di riviste specializzate. Vedremo alla fine i numeri ma è comunque importante aver ripreso il cammino anche perché qualche timido segnale di ripresa c’è. “La previsione che formuliamo per il 2015 - dice Gian Primo Quagliano, Presidente Econometria e centro Studi Promotor – è di un mercato di 1.430mila unità con una crescita del 5,5% sulle 1.355mila immatricolazioni che con ogni probabilità si registreranno nel 2014. Se tuttavia il Governo mostrasse finalmente e concretamente una qualche disponibilità nei confronti del settore dell’auto, il quadro revisionale potrebbe migliorare sensibilmente”.
Fiona Mei
 
Da sx, Liuzzi, Lucchetta e Ciccio Graziani

Il Motor Show ha sparato le cartucce del primo fine settimana ma il programma è ancora ricco. Segnalo…..

MARTEDI’ 9 E MERCOLEDI’ 10 DICEMBRE alcuni dei protagonisti del WM Drift Team – il più importante gruppo di drifting italiano – si esibiranno presso l’Area 48 intrattenendo il pubblico grazie a controsterzi e manovre al limite che dimostreranno tutta la loro abilità. Da ricordare che ad aprile 2015 sulla pista di Varano scatterà il primo campionato italiano CSAI drifting. Dunque, una ghiotta anteprima.

MERCOLEDI’ 10 DICEMBRE Magneti Marelli organizza, in collaborazione con The FabLab di Milano, il suo primo Hackathon “LapTimeClub.zip”. Quattro team, composti da altrettanti studenti universitari degli atenei di Bologna, Brescia, Milano e Torino, si affronteranno dalle 9 alle 17 in una sfida lunga 8 ore durante le quali saranno chiamati a progettare e realizzare una soluzione tecnologica in ambito automotive/motorsport cimentandosi con vari software di progettazione, stampanti 3D e lasercutter. Magneti Marelli premierà il miglior progetto offrendo la possibilità di effettuare un’esperienza formativa all’interno dell’azienda.

VENERDI’ 12 DICEMBRE al Drive In la proiezione alle ore 10.00 del film di Ron Howard “Rush” che rievoca l’epica sfida mondiale del 1976 tra Niki Lauda e James Hunt. Sul palco di questo padiglione (n° 30) dedicato al vintage anche spettacoli, musica, presentazione di libri, cartoon, un’area custom, esposizioni e mostre. Sempre in questo giorno ma al padiglione 36 Bob Sinclair, dj e produttore francese, star internazionale del clubbing, sarà il protagonista di una serata di musica con il suo Remix di Emozioni.


Capelli allo stand Polizia di Stato

DAL 12 AL 14 DICEMBRE tornano le due ruote e, dopo il Supercross, sarà la volta delle Supermotard (il 12), del Trofeo Supermoto Nazionale AMA (il 13) e della gara XTreme Supermoto (il14). In queste tre giornate è prevista anche la Star Parade, dedicata alle glorie italiane del rally anni ’70, ’80 e ’90 (Munari ci sarà il 14), e il Campionato Italiano Rally Auto Storiche (CIRAS) con il Trofeo Rally Auto Storiche.

SABATO 13 DICEMBRE il Motor Show ospiterà la nuova edizione del Web Show Awards, evento dedicato alle star del web. A partire dalle 16.30, nell’ambito del Paddock Party, presso il padiglione 36, il conduttore di Sky ed ex dj di MTV Alessandro Cattelan condurrà il contest nel quale si sfideranno i ragazzi che si sono distinti nel web attraverso YouTube e Social network (su www.webshowawards.it è possibile vincere un biglietto di ingresso).

SABATO 13 E DOMENICA 14 il ritorno del Memorial Bottega con una “special edition” che opporrà celebrities del motorsport come Robert Kubica, Jacques Villeneuve e Elfyn Evans pilota ufficiale M-Sport, e la partecipazione del funambolo americano Ken Block, star di YouTube.



DOMENICA 14 DICEMBRE gran finale con il tradizionale show della Ferrari. Presso l’Area 48 Giancarlo Fisichella, a bordo di una F150° Italia del 2011, si esibirà in una tornata di giri veloci alternati a pit stop e cambi gomme effettuati dai meccanici del Cavallino.

Nessun commento:

Posta un commento