Translate

mercoledì 12 novembre 2014

ITALIAN JOB PER LA F4 ADAC TEDESCA


(12/11/2014)L’ADAC ha scelto Abarth come partner del campionato di Formula 4 tedesco che nel 2015 sostituirà l’attuale Formula ADAC. La monoposto è costruita dalla Tatuus e “calza” pneumatici Pirelli, quindi si può ben dire che l’entry level dell’automobilismo in Germania parlerà, anzi romberà italiano! Dalle formule propedeutiche tedesche in passato hanno spiccato il volo verso la Formula 1 fior di piloti come Sebastian Vettel, Nico Hulkenberg, Nico Rosberg, Ralf Schumacher, Timo Glock o verso il DTM Martin Tomczyk e Pascal Wehrlein, tutti provenienti dai campionati promozionali ADAC. Ora la nuova generazione si affinerà su una monoposto tricolore, ad eccezione dei cerchi ruota Motul, spinta dal collaudato motore 'racing' Abarth 1.4 T-Jet da 160 Cv. 

Siamo estremamente entusiasti che lo spirito racing dello  Scorpione continui a tradursi in attività di prestigio come quelle della Formula 4 ADAC, certificata FIA - dice il responsabile EMEA di Abarth Marco Magnanini - Infatti, se da una parte Abarth realizza prodotti tecnologicamente avanzati e performanti per i suoi clienti di tutto il mondo, dall’altra continua a mantenere vivo il proprio DNA attraverso l’attività racing competitiva”. Stima per queste realtà italiane è stata espressa da Hermann Tomczyk, presidente di ADAC Sport, e da Lars Soutschka, direttore ADAC di Motorsport e Classic. Il primo appuntamento della stagione 2015 dell’ADAC Formula 4 è per domenica 19 aprile sul circuito di Oschersleben, primo di 8 eventi in calendario, due dei quali previsti su circuiti fuori dalla Germania.

Nessun commento:

Posta un commento