Translate

giovedì 30 ottobre 2014

RAIKKONEN AL SIMULATORE, MA DI UN BOEING 757 !

(30/10/2014) – Abituato ai simulatori Ferrari, Kimi Raikkonen è stato protagonista di una esperienza superiore: è salito sul simulatore di un Boeing 757! L’occasione è stata fornita dalla UPS – sponsor delle Rosse da due stagioni – che avuto gradito ospite il pilota Ferrari, in America per il GP di Austin, presso il centro di smistamento aereo di Louisville, nel Kentucky. Si tratta di impianto ad altissimo livello di automazione -  vengono gestiti oltre un milione e mezzo di pacchi in transito al giorno - in grado di ottimizzare il ciclo di movimentazione dei materiali grazie ad una flotta composta da circa 130 aerei, che raggiungono più di duecento paesi in tutto il mondo. Come ha commentato Iceman? “E’ stato davvero interessante. Anche se sono abituato a simulatori molto diversi, devo ammettere che l’abitacolo di un aereo ha un fascino particolare, con forse ancora più comandi di quelli abbiamo noi nell’abitacolo”. Nell’ occasione il pilota finlandese ha incontrato a Worldport i dipendenti di UPS e ha dato vita insieme a loro ad una divertente sfida al volante di alcune Ferrari radiocomandate. Non pervenuti i risultati…


Nessun commento:

Posta un commento