Translate

venerdì 29 agosto 2014

DI RESTA NON MOLLA LA F1

(29/8/2014) – Non ha ancora digerito il fatto di aver perso il posto in F1 e quindi non molla l'osso. Paul Di Resta, intanto, si è sposato con la sua girl-friend di sempre Laura Jordan – a Firenze ha chiamato un po’ di amici a festeggiare come il connazionale Coulthard, Jenson Button e compagna Jessica, nonché Daniel Ricciardo con il quale condivide radici italiane – e ha partecipato alla Ice Bucket Challenge pro ricerca sulla SLA, ma dopo un anno in DTM rilancia le sue azioni. Al quotidiano scozzese Herald Scotland ha consegnato il suo fermo proposito: "Sono ancora abbastanza giovane per credere che posso guadagnare un'altra opportunità e sto spingendo più forte che posso per fare in modo che ciò accada. Aiuta ovviamente se si può portare un sacco di soldi al tavolo, ma ho lavorato duramente per guadagnare la mia occasione e non sto facendo altro. Voglio tornare in F1 e farò tutto il possibile per soddisfare tale ambizione". Purtroppo, l’annata nel campionato tedesco per vetture turismo no n si è rivelata felice: la Mercedes C-Coupè non è al pari di Bmw e Audi ma Paul sente di avere “le qualità” per tornare con “la créme de la créme” ed è pronto per giocare le sue carte. Probabilmente, come altri, aspetta di vedere come evolve la situazione in casa Mercedes dove Rosberg e Hamilton sono sempre più ai ferri corti e poi c’è da verificare l’effetto domino del prossimo annuncio della line-up Mc Laren Honda. "E' troppo presto per dire quali sono i miei piani per il 2015 ed i miei pensieri sono completamente dedicati a fare meglio nel DTM. Ma io sono positivo e posso guadagnare un'altra chance in F1. La decisione non spetta a me, ma offro buone e costanti prestazioni e non ho alcun dubbio che posso costruire qualcosa su questo".

Nessun commento:

Posta un commento