Translate

lunedì 9 giugno 2014

THE FAB 3 OF F4. Stroll, Sasahara e Russo primi ad Adria


(9/6/2014) Sono Lance Stroll, Ukyo Sasahara e Andrea Russo i favolosi tre del primo appuntamento con l’Italian F.4 Championship powered by Abarth. Onore a questi tre baby-piloti che sulla pista veneta di Adria hanno per primi iscritto il loro nome nelle caselle dei vincitori di questo nuovo campionato voluto dalla FIA, subito appoggiato dalla CSAI - ACI Sport e affidato alle sapienti cure della WSK Promotion di Luca De Donno. In Gara 1, nessuna storia: l’attesissimo canadese Lance Stroll, punta di diamante della Ferrari Driver Academy e della Prema Power Team, si è involato dalla strepitosa pole fino alla bandiera a scacchi. In Gara 2 l’ha spuntata il giapponese dell’Euronova Racing di Vincenzo Sospiri che ha rintuzzato con grande freddezza l’assalto finale di Stroll partito dalla decima posizione per la regola della griglia invertita. In gara 3, infine, netta affermazione per Andrea Russo che corre per la Diegi Motorsport: Stroll si è piantato alla partenza e il milanese, costante e volitivo, ha guadagnato su tutti gli altri meritando di vedere per primo la terza bandiera a scacchi della giornata. Primo leader di Campionato è Andrea Russo, che con i 53 punti accumulati a Adria mantiene un vantaggio di 2 lunghezze su Lance Stroll. Al terzo posto Leonardo Pulcini, che somma 30 punti grazie ai suoi di risultati regolari, con i quali è per 5 punti davanti a Ukyo Sasahara. Nell’Italian F.4 Trophy powered by Abarth, riservato ai piloti over-19, comanda invece Brandon Maisano con 63 punti, davanti al maltese Keith Camilleri (Malta Formula Racing) e al pilota del Bahrain Ali Al Khalifa (Jenzer Motorsport). Prossimo appuntamento di campionato è a Imola, dal 27 al 29 giugno.

Nessun commento:

Posta un commento