Translate

mercoledì 25 giugno 2014

STUVIK VUOLE PORTARE LA THAILANDIA IN F1

(25/6/2014) – Nell’Euroformula, ex Open F3, sta dettando legge il pilota thailandese di 19 anni Sandy Stuvik. L’anno scorso ha conteso fino all’ultimo il titolo ad Ed Jones, pilota di Dubai. Il campionato di matrice iberica si connota dunque per la sua…esoticità! Ora Sandy vuole il titolo e l’italiana RP Motorsport di Gropparello lo sta supportando al meglio. Ma il thailandese è altrimenti motivato. Ha tutto un paese alle spalle: sponsors e un nutrito ed entusiasta Fun Club. 

L’anno scorso ha effettuato un test drive con la GP2 della Rapax (i legami con l’Italia si completano con la frequenza del Centro di Sviluppo Forma per piloti) e l’obiettivo finale è chiaro: la Formula 1! Non per niente la Thailandia è sulla lista di Ecclestone per ospitare un gran premio e lui sarebbe la ciliegina sulla torta. Si è già imposto al Nurbugring, in Portogallo e in Gara 1 e 2 a Jerez e comanda la classifica generale con 124 punti davanti al compagno di squadra Janosz che ne ha 93. Se tutto andasse bene, l’anno prossimo sbarcherà in GP2 e da lì lo scenario si farebbe davvero interessante. Sandy ha fatto molta gavetta sui kart - dal 2000, primo in Asia Kart Open Championship Max jr nel 2008 - ed ha cominciato a svezzarsi in monoposto con F.BMW e poi F. Renault (Eurocup e NEC) solo dal 2009. Il futuro è tutto nel suo piede.

Nessun commento:

Posta un commento