Translate

venerdì 27 giugno 2014

CI RISIAMO: ALFA ROMEO SEMPRE PIU' CHITARRA

(27/6/2014)  Ci risiamo: una chitarra evoca l’Alfa Romeo. Ricordate, lo scorso anno, la locandina ufficiale della 13^edizione di Alfa MiTo Club to Club, il festival internazionale di musica, arte e cultura elettronica di Torino? http://motor-chicche.blogspot.it/2013/10/lalfa-romeo-diventa-una-chitarra.html. Beh, si replica, ma questa volta sul serio. L’azienda inglese Harrison Custom Guitar Works ha prodotto, in soli 11 esemplari, una chitarra elettrica con il celebre e inconfondibile triangolo del Biscione, ispirato a quello della 4C che sta facendo incetta di premi e riconoscimenti. Costerà 4000 sterline, circa 5000 euro. Realizzata a mano, la “carrozzeria”, diciamo così, è in legno di pioppo, alluminio e carbonio con una rilucente vernice rossa. Il marchio circolare Alfa Romeo funge da regolatore del volume e la classica scritta stilizzata Alfa Romeo è impressa nella parte alta della chitarra. Insomma, una vera fuoriserie nel campo degli strumenti musicali con tanto di lista d’attesa. Che dire, tutto fa brodo ma quando arrivano le macchine, quelle vere, quelle della tanto sbandierata riscossa?


Nessun commento:

Posta un commento