Translate

lunedì 5 maggio 2014

SENNA CURIOSITY

(5/5/2014) - DOPO 29 ANNI IN PISTA LA LOTUS DELLA SUA PRIMA VITTORIA. Il giorno 2 maggio, un rombo più forte di altre vetture scese in pista a Imola ha attratto l'attenzione dei più. Era la Lotus 97T che fu di Ayrton Senna nel 1985 e con la quale il brasiliano colse la prima vittoria della sua carriera al GP, bagnato, del Portogallo. Poi vinse ancora e conquistò sette pole positions con, alla fine, 38 punti e il quarto posto finale in campionato. La nera monoposto, 29 anni dopo la sua ultima apparizione, è stata salutata dai fans. Fu acquistata 28 anni fa da Fredy Kumschick ma non era stata più utilizzata in circuito. L'occasione era troppo importante per mancarla.


MERCEDES E PORSCHE A RUOTE COPERTE. Senna è stato artista delle monoposto, ma agli albori della sua carriera non ha disdegnato la possibilità di guidare vetture a ruote coperte. a Imola si potevano vedere sia la berlina Mercedes 190 E 16v con la quale nel 1984 trionfò nella gara al Nurburgring tra tutti i piloti di F1 di allora. Sempre nel 1984 salì a bordo di una Porsche 956 alla 1000 Km del Nurburgring valida per il Mondiale prototipi, condividendo il volante con Pescarolo e Johansson. Voleva imparare il circuito, la sua testa era al prossimo Gp di F1. la gara non andò bene per problemi elettrici ma Senna si profuse in una analisi tecnica della vettura e dei suoi difetti sbalorditiva. Rehinold Joest lo avrebbe messo sotto contratto subito ma Ayrton seguiva un'altra strada.



SENNA IS SMART (AND TRUCK). Ecco come un non meglio identificato tifoso ha sistemato la sua Smart: con i colori rosso e bianco della Mc Laren  - e i loghi degli sponsors storici e tanto di numero 1 - con la quale Senna ha vinto tutto. Si è guadagnata molte foto. Ma anche un truck parcheggiato nel paddock di Imola si è fatto ammirare per le sue rappresentazioni grafiche e le frasi di stima e affetto infinito. 






Nessun commento:

Posta un commento