Translate

martedì 27 maggio 2014

LA FERRARI ACCELERA IN RUSSIA

(27/5/2014) - Si è concluso al Barvikha Luxury Village di Mosca un evento di tre giorni che ha inaugurato una serie di attività dedicate ai clienti che la Ferrari ha deciso di organizzare per celebrare i dieci anni di presenza in Russia, un paese definito a Maranello “fondamentale nella strategia per estendere la propria area di interesse verso mercati emergenti, mantenendo comunque inalterata l’esclusività del marchio”. Il responsabile vendita per questa Area è Massimo Gallotta che dice: “Siamo molto orgogliosi di essere qui per celebrare il decimo anniversario di Ferrari in Russia, una terra da cui provengono alcuni dei nostri clienti più appassionati. Nel corso di questo decennio abbiamo visto quanto i clienti russi abbiano saputo apprezzare i nostri valori fondamentali riassumibili in esclusività, avanguardia tecnologica ed innovazione”. 
Il numero di collezionisti è in continuo aumento e si riscontra una sempre crescente attenzione verso la grande tradizione sportiva che la Ferrari può vantare: un aumento di interesse sicuramente supportato dall’arrivo in calendario del primo Gran Premio di Russia di Formula 1 che si disputerà a Sochi il prossimo ottobre. Il blasone sportivo è poi alla base del primo corso di guida per Clienti “Esperienza Ferrari” che si terrà in giugno al Moscow Raceway, tenuto dagli istruttori ufficiali del Cavallino Rampante. In più, la presentazione di un programma esclusivo Tailor-Made pensato appositamente per un numero di selezionatissimi clienti russi, proprietari di F12Berlinetta. Con due unici colori per la carrozzeria e gli esclusivi allestimenti interni della collezione “Soul” di Poltrona Frau, le F12Berlinetta saranno, inoltre, personalizzate con una speciale iscrizione commemorativa.

Nessun commento:

Posta un commento