Translate

mercoledì 14 maggio 2014

AL CINEMA LA SFIDA TRA FORD E FERRARI A LE MANS

(14/5/2014) – Di nuovo motori al cinema: c’è molto interesse intorno al progetto di portare sul grande schermo l’adattamento del libro “Go Like hell. Ford, Ferrari, and their battle for speed and glory at Le Mans” scritto da A.J. Baime. A tirare le fila per la Fox è il regista Joseph Kosinski, protagonista principale viene indicato Tom Cruise ma del cast farebbe parte anche Brad Pitt. Di cosa si tratta? Il film racconterà la leggendaria rivalità tra due giganti del mondo dell’automobile: Henry Ford II ed Enzo Ferrari entrambi impegnati ad affermarsi nel mondo delle corse automobilistiche e in particolare alla mitica 24 Ore di Le Mans. Un tema certamente affascinante, in grado di scatenare l’orgoglio Usa quanto quello italico oltre che di ripercorrere parte rilevante della storia delle quattro ruote. Da ricordare che Ford nel 1960 fu vicinissima all’acquisto della Ferrari stessa: operazione che il Drake fece saltare quando si accorse che tra le pieghe dell’accordo non risultava la sua autonomia in fatto di gestione sportiva. Esigenza che invece la Fiat dell’avv. Gianni Agnelli accondiscese nel 1969 facendo così entrare la casa di Maranello nell’orbita torinese. Tom Cruise, non nuovo a ruoli “racing” – vedi l’ottimo “Giorni di tuono”, ambito Nascar – impersonerà Carroll Shelby, l’ex pilota poi ingegnere prescelto da Henry Ford per fare della storica GT40 l’arma che avrebbe ridimensionato le ambizioni ferrariste a Le Mans. Chi impersonerà Enzo Ferrari?

Nessun commento:

Posta un commento