Translate

venerdì 18 aprile 2014

LA FERRARI IN MANO A DUE ROMANI: Mattiacci e Coletta


(18/4/2014) Comincia in Cina l’avventura Ferrari F1 per Marco Mattiacci, il neo Team Principal del Cavallino  chiamato in fretta e furia dagli Stati Uniti per prendere il posto del dimissionario Domenicali. La foto che vedete lo ritrae, abbastanza corrucciato, all’arrivo nel paddock insieme ad Antonello Coletta, anche lui da poco promosso (era il 17 febbraio) alla neo costituita Direzione Attività Sportive dove sono confluite sia le attività sportive in ambito F1 che quelle relative a Corse Clienti (Ferrari Challenge, competizioni GT, F1 Clienti e programmi XX). E’ previsto che inizialmente Coletta affianchi Mattiacci, che le corse finora le ha solo guardate. Un fattore caratterizza i due: sono entrambi romani. In questo momento la testa della Gestione Sportiva Ferrari è romana. Se un tempo a Maranello si sentiva solo il dialetto modenese e si beveva lambrusco, ora è tempo di pasta all'amatriciana e di bianco dei colli laziali.
ROMA 1 - Mattiacci è nato nella capitale l’8 dicembre 1970, laureato in Scienze Economiche presso l’Università la Sapienza di Roma, è approdato in Ferrari nell’ottobre del 1999 nel ruolo di Area Sales Manager Nord e Sud America e Medio Oriente. Dal 2002 al 2006 è stato Direttore Marketing di Ferrari e Maserati Nord America e da Luglio 2007 Amministratore Delegato di Ferrari Asia Pacifico. Da gennaio 2010 ricopriva la carica di Presidente e Amministratore Delegato di Ferrari Nord America. Vive con Farah e i loro tre figli. Nel tempo libero ama leggere e praticare attività sportive come il tennis, lo sci e il paddle board.
ROMA 2 - Coletta è nato a Roma il 27 febbraio del 1967, ha studiato Economia e Commercio presso l’Università La Sapienza (Roma) e debuttato nel mondo del motorsport nel 1991 come Direttore Sportivo per il team Forti Corse, allora impegnata in Formula 3 e Formula 3000. Sempre in veste di Direttore Sportivo, Coletta è passato nel 1993 in Peugeot Italia e nel 1995 in Alfa Romeo. Giunto in Ferrari nel 1997, ha ricoperto il ruolo di coordinatore del Ferrari Challenge fino al 2003, anno in cui è divenuto responsabile del dipartimento Ferrari Corse Clienti. Quando non è a Maranello, Antonello vive a Roma con la moglie Maria Luisa e le figlie Susanna e Camilla. Dedica il suo tempo libero alla lettura ed ama seguire altri sport, in particolare il calcio ed il motociclismo.

Nessun commento:

Posta un commento