Translate

venerdì 4 aprile 2014

FERRARI CHALLENGE EUROPA, SI RIPARTE DA MONZA

(4/4/2014) - Fine settimana con le Rosse a Monza: sono ben 44 le vetture iscritte (27 nel Trofeo Pirelli, 17 nella Coppa Shell) alla gara di apertura stagionale del Ferrari Challenge Europe, la serie più longeva del campionato monomarca più famoso del mondo. Nato nel 1993 e omologato FIA, è articolato in Trofeo Pirelli (con i piloti divisi nelle classi Pro e Am) e Coppa Shell (che prevede anche la Coppa Gentlemen per i piloti over 55) con due gare per ciascuna categoria nelle giornate di sabato e domenica. Si tratta di competizioni brevi e molto spettacolari, in cui la tattica deve necessariamente lasciare spazio all’istinto perché in soli 30’ minuti non ci si può affidare a una strategia attendista. Sette i weekend di gara, su piste una più emozionante dell’altra: dopo Monza si andrà al Mugello, poi a Brno, Portimao, Silverstone, Istanbul e Abu Dhabi, teatro delle Finali Mondiali di dicembre. Il Ferrari Challenge Europe è l’ultimo dei tre campionati a prendere il via. La stagione è infatti già incominciata sia nella serie riservata al Nord America sia in quella Asia-Pacifico. Anche per questi tornei la tappa finale è fissata ad Abu Dhabi dal 3 al 6 dicembre. Il sabato, dopo che saranno stati assegnati i titoli delle tre serie, una gara con tutti i migliori protagonisti designerà il Campione del Mondo. In questa stagione tutti i Ferrari Challenge si disputano con la 458 Challenge Evo, una vettura dotata di un nuovo kit aerodinamico che permette di ottenere prestazioni ancora migliori. Tra gli elementi introdotti spicca l’alettone posteriore, derivato dalle gare Gran Turismo, che consente percorrenze di curva a velocità decisamente più elevate e promette di aumentare ancora lo spettacolo di questo campionato.

Nessun commento:

Posta un commento