Translate

giovedì 10 aprile 2014

CHEEVER JUNIOR TORNA A VINCERE

(10/4/2014) – Complimenti a Eddie Cheever III che a Monza ha esordito col botto nella neonata Euro V8 Series 8 (il campionato post-Superstars, per intenderci). Come ben sintetizza lui su Twitter: “Week end perfetto pole e vittoria nelle due gare”. E sì, il ventenne figlio di Eddie, ex F.1 e vincitore di una 500 Miglia di Indianapolis, dimostra di voler fare sul serio sulle auto a ruote coperte. In questo caso, su una Mercedes C63 della Roma Racing Team. Viene da un anno difficile nel FIA F3 Europa e, precedentemente, dal campionato italiano di F3 brillantemente conteso fino alle “carte bollate” a Riccardo Agostini. Prima ancora kart, corso federale CSAI, F. Abarth, F. Renault: insomma il percorso che ti aspetti dall’erede di Eddie Senior, naturalmente votato alle monoposto e al sogno massimo della F1. La realtà, evidentemente, è diventata impermeabile al rango ma il giovane Eddie ha dalla sua proprio l’età, ancora verdissima. E indubbiamente la voglia di vincere. Guai se non fosse così. L’Euro V8 Series può e deve costituire per lui un trampolino di lancio verso categorie forse prima non considerate ma oggi sicuramente appetibili e foriere di soddisfazioni. vedi anche ultima scelta di Valsecchi e non per niente, lo scorso novembre Eddie ha partecipato ad una due giorni di test a La Fertè Gaucher sulle vetture NASCAR che animeranno la Whelen Euro Series. Si vedrà. Eddie, lo sai: in questo sport contano solo le vittorie. Il 2014, allora, è cominciato bene.




Nessun commento:

Posta un commento