Translate

sabato 29 marzo 2014

MARC GENE' 40 ANNI: SI REGALA LE MANS

(29/3/2014) Marc Genè si è fatto un regalo per i suoi 40 anni che festeggia oggi: ha raggiunto un accordo con il Team Jota per disputare la prossima 24 Ore di Le Mans su una Zytek Nissan LMP 2. Per il pilota spagnolo di Sabadell – dal 2004 collaudatore Ferrari e dal 2011 a disposizione del Cavallino per le attività commerciali e sportive legate allo sviluppo della vettura - il circuito francese evoca dolci ricordi: insieme a David Brabham e Alexander Wurz vinse nel 2009 la classicissima endurance sulla Peugeot HDi FAP ufficiale. Un bel sigillo per Marc – da aggiungere anche la 12 Ore di Sebring nel 2010 -  la cui carriera si è evoluta probabilmente diversamente da come immaginava quando, dall’età di 13 anni, spopolava sui kart. Dopo la F. Ford spagnola e la F.3 in Inghilterra arrivarono i titoli in Superformula (1996) e World Series by Nissan (1998). Come tutti e in particolare per l’emergente nouvelle vague iberica, la F.1 era l’obiettivo: centrato finalmente nel 1999, per due stagioni, grazie alla Minardi. Poche soddisfazioni, per la verità, a cui seguirono ingaggi più “pesanti” ma come pilota collaudatore per la BMW-Williams, con la quale disputò comunque il Gran Premio d’Italia nel 2003 in sostituzione di Ralf Schumacher, e di Francia e Gran Bretagna nel 2004. Oggi, con Alonso e De La Rosa compone il trio spagnolo in Ferrari ed è commentatore Sky. Chissà con una macchina competitiva cosa avrebbe potuto combinare: ma questo è un interrogativo che riguarda tanti e tanti piloti. Marc può dire con legittimo orgoglio di avere in bacheca allori niente male.

Nessun commento:

Posta un commento