Translate

mercoledì 29 gennaio 2014

FORZA MICHAEL!!!!


(29/1/2014) - E' trascorso un mese dall'incidente sugli sci in quel di Meribel che ha sprofondato Michael Schumacher in un letto di ospedale a Grenoble. L'apprensione, come ovvio, è grande: l'ex ferrarista, sottoposto a due interventi chirurgici alla testa, è ancora in coma farmacologico. La Ferrari, la Mercedes e tanti piloti - per ultimo ancora Sebastian Vettel - hanno espresso attraverso dichiarazioni e manifestazioni visibili di vicinanza, l'affetto e la stima che li lega al tedesco sette volte campione del mondo di F1. Il riserbo dei luminari che lo hanno in cura e dei familiari è strettissimo. Quel che si sa è che viene sottoposto a costante fisioterapia muscolare per evitare atrofizzazioni e piaghe da decubito, necessaria visti i tempi prolungati di degenza. La speranza è che avvenga finalmente il graduale risveglio e che Michael sia sostanzialmente ok. Dai Michael! Sarebbe bello vederti già a Melbourne!

Nessun commento:

Posta un commento