Translate

mercoledì 13 novembre 2013

L'ULTIMA SALITA DI MAURO NESTI, RE DELLA MONTAGNA


(13/11/2013) - Se ne è andato questa notte, a 78 anni, malato da qualche tempo: è morto Mauro Nesti, vera icona delle gare automobilistiche in salita, riconosciuto "Re della Montagna". Toscano di San Marcello Pistoiese è stato assoluto dominatore dei tornanti. Imbattibile. Otto volte campione europeo e 17 volte tricolore, 450 volte primo. Record eccezionali. Era ancora nell'abitacolo a 73 anni, vincendo nelle auto storiche, segno di una passione sconfinata. Sempre vicino al mondo che amava. Aveva cominciato con le moto, poi in pista, anche con una F3 Tecno nel campionato italiano, ma la folgorazione per le salite avvenne alla Cesana-Sestriere del 1972 dove trionfò al debutto su una Chevron (lì nel 1985 ebbe anche un incidente con frattura della gamba). Grazie allo storico sponsor Cebora, fu l'inizio di una storia gloriosa. Quindi l'epopea al volante di Lucchini, Osella, Breda. Il connubio leggendario col motore Bmw. L'incidente mortale di Fabio Danti lo colpì molto. Ora il cordoglio è grande, quanto la sua fama. I funerali si terranno domani pomeriggio nella chiesa di S. Paolino a Bardalone, dove risiedeva con la moglie Anna.

Nessun commento:

Posta un commento