Translate

venerdì 26 luglio 2013

VITTORIO GHIRELLI, IL FASANESE DE ROMA. Chance GP2 all’Hungaroring

(26/7/2013) – Ci sarà un solo italiano nel week end della GP2 in Ungheria: Vittorio Ghirelli. Out Ceccon (fine budget…), il vituperato tricolore sarà tenuto alto - solo per questa gara – dal pilota attualmente terzo in Auto GP. Ad offrirgli la chance, al posto di Fabrizio Crestani, è il team Venezuela GP Lazarus, che conosce bene le doti del ragazzo di appena 19 anni. L’anno scorso, infatti, ancora minorenne (è nato il 9 maggio del 1994, la settimana tragica di Senna) Vittorio aveva già provato la macchina a Jerez in un test pre-campionato ma si era deciso di farlo maturare senza troppe pressioni in Auto GP. E nel campionato di Coloni se la sta giocando: corre per la Super Nova – compagno di squadra è l’ex F.1 Kartihkeyan – e, a tre gare dal termine, con 125 punti ha davanti Sergio Campana e Sato (entrambi 138 punti). Non è affatto semplice entrare a freddo in un campionato “caldo” come la GP2 ma, visti i tempi, ogni occasione è buona per farsi notare. Ghirelli ha ancora l’età per tentare la scalata alla F.1 ma servono risultati e l’esperienza non gli manca. Tra l’altro, in Ungheria ha riportato quest’anno l’unica vittoria stagionale, quindi la pista sembra essergli congeniale e speriamo porti ancora fortuna. La sua storia: è pugliese, nato a Fasano, terra dei Liuzzi, degli Irlando, dei Pezzolla. E della cronoscalata Fasano-Selva (era lì ospite un mesetto fa). 
Baby Ghirelli quando cominciava a rombare
A due anni, però, la famiglia si è trasferita a Roma ed è stato papà Fabio, buon kartista, ad infondergli la passione per le corse, seguendolo con passione e competenza. Buon sangue non mente e, dopo essersi svezzato sulla Pista d’Oro di Tivoli, eccolo diventare campione italiano Open Master. Nel 2010 è già su una F.3 e poi subito anche in GP3 per il team Atech GP. Nel 2011 ancora GP3 e F. Renault ALPS ed Eurocup e nel 2012 è il pilota più giovane nella World Series 3.5 nel team Comtec. Da segnalare anche un test in F.2 e la partecipazione alla 6 Ore di Vallelunga su Ferrari 458 GT3 insieme a Fisichella. Troppo? Troppo presto? Ripetiamo: le occasioni meglio averle ma ora è già tempo di risultati, Vittorio! E ci sei quasi!
Ghirelli corre in autoGp per la Super Nova


Nessun commento:

Posta un commento