Translate

venerdì 5 luglio 2013

BRUNO SENNA 24 X 24. Il brasiliano sarà anche a Spa


(5/7/2013) – Sembra quasi che Bruno Senna, nella sua vita post-Formula 1, voglia gustarsi tutto il meglio. Appena disputata la 24 Ore di Le Mans (partito in pole di classe GTE-Pro, un incidente del compagno Makowiecki ha fatto svanire il sogno possibile del trionfo) arriva la notizia che il nipote del grande Ayrton sarà in pista anche nell’altra classicissima maratona: la 24 Ore di Spa (27-28 luglio). E’ una gara del Blancpain Endurance Series e la correrà su una Mc Laren MP4-12C del VonRyan Racing. L’accordo è stato raggiunto nonostante il brasiliano “militi” nel WEC, il Mondiale Endurance della FIA, per i colori della Aston Martin. Evidentemente, il ponte tessuto da Dave Ryan, team principal ed ex componente dello staff Mc Laren ai tempi di Ayrton, è stato  efficace. Buon per Bruno che proverà così ad affermarsi in terra belga: sul mitico circuito si alternerà al volante con Chris Goodwin, che è il suo manager, e il pilota titolare Rob Barff. Un crescendo, quello di Senna di buon auspicio: pensate sia davvero impossibile un suo ritorno in F.1 ?

Nessun commento:

Posta un commento