Translate

giovedì 6 giugno 2013

MODENA TERRA DI MOTORI, CHE PROGRAMMA!

(6/6/2013) - Allacciate le cinture: nel week end dell’8 e 9 giugno “Modena Terra di Motori”, la più grande manifestazione italiana “en plein air” dedicata alla passione per i motori, accende i motori per la quattordicesima edizione. Modena, la città natale di Enzo Ferrari, per l’occasione diventerà una sorta di grande e rilucente paddock aperto a tutti. Sabato 8 giugno la città sarà animata fino a notte fonda con “La notte dei motori”, mentre domenica 9 giugno si ripropone il Memorial Circuito Automobilistico di Modena, con gare di regolarità premiate dal Trofeo Banca Popolare dell’Emilia Romagna, su parte del percorso che fu il circuito storico cittadino di Modena. E ancora una mostra originale: al Museo Casa Enzo Ferrari sono esposte, in occasione del XX° anniversario della scomparsa del grande regista riminese,  “Le moto nel cinema di Fellini”: dal motocarro di Zampanò alla Vespa della “Dolce vita”, dalla Harley Davidson di “Amarcord” alla Ducati Indiana 650 de “La voce della luna”. Ma per tutto il fine settimana, dalle 10.00 del mattino fino a tarda notte, il centro storico si trasformerà in un vero e proprio museo a cielo aperto, animato da eventi speciali e impreziosito dalle esposizioni di auto e moto di ieri e di oggi. Sarà possibile ammirare modelli esclusivi di Maserati in Piazza Mazzini, di Pagani in Piazza Torre e le Lamborghini (che celebrano i primi 50 anni della loro storia) in Largo San Giorgio. Immancabili domenica 9 giugno in Piazza Grande le Ferrari storiche e contemporanee, radunate dalla Scuderia Ferrari Club Modena “Enzo Ferrari” e dalla Scuderia Ferrari Club “Modena Motori” in Piazza Torre.

Piazza Matteotti sarà invece di nuovo la Piazza dei Sapori, allestita già da venerdì 7 con una mostra mercato di gastronomia e di prodotti tipici delle regioni italiane. Piazza XX Settembre diventa la Piazza dei ricordi, con atmosfere, musica e allestimenti a cura di “Club Motori di Modena”. “I Piccoli Bolidi”, vetture che risalgono agli anni ’80 faranno bella mostra di sé accanto a piccole utilitarie - dalla Cinquecento Abarth alla Uno turbo – che hanno avuto una storia in ambito sportivo. E ancora: in via Farini avrà luogo un’esposizione di motociclette a cura de “Gli amici delle moto d’epoca” di Nonantola, in Largo Porta Bologna saranno esposte auto d’epoca a cura di “Historic Motor Club” di Soliera, mentre il “Duo Italiano” intratterrà con musica in Via Berengario (angolo Via del Voltone). Si rinnova inoltre l’iniziativa “In viaggio con papà”, a cura dell’Automobile Club di Modena: distribuzione di depliant, incontri, un’esposizione dei disegni - riguardanti la sicurezza stradale - realizzati dagli studenti delle scuole medie modenesi; inoltre sarà messo a disposizione del pubblico il Simulatore Auto Aciready2go.  E ancora nel pomeriggio di sabato Piazza Grande accoglie l'arrivo di oltre 70 equipaggi della “Modena 100 ore classic”, organizzata dalla Scuderia Tricolore di Reggio Emilia.  E poi il grande appuntamento “notturno” con “La notte dei Motori”, che sarà animata dalle performance straordinarie degli artisti del Ferrara Buskers Festival, la più grande manifestazione al mondo dedicata all’arte di strada. Alle ore 21, in apertura de “La notte dei motori”, nel centro storico di Modena si svolgerà una grande parata di auto e moto costruite lungo la via Emilia.


Domenica 9 giugno poi, nel corso di tutta la giornata, i viali del parco della città - che un tempo ospitavano il circuito cittadino di Modena - rivivono le emozioni e i fasti degli anni d’oro dell’automobilismo. E’ in programma il Memorial Circuito Automobilistico di Modena, Trofeo Banca Popolare dell’Emilia Romagna - realizzato in collaborazione con il Circolo della Biella e Modena Historica - che prevede gare di regolarità. Prestigiosi modelli di auto storiche invitate, sfrecceranno facendo sentire agli appassionati la musica dei loro motori. Dalle ore 18.00 è previsto un grande Show all’Autodromo di Modena. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.modenaterradimotori.com

Nessun commento:

Posta un commento