Translate

lunedì 3 giugno 2013

LAFERRARI SOLO PER I TUOI OCCHI (A MANDORLA)


(3/6/2013) - "LaFerrari", la prima supercar ibrida prodotta a Maranello, si è mostrata per la prima volta, in tutta la sua sfolgorante bellezza, in Giappone. A beneficiarne, un gruppo di selezionatissimi clienti e appassionati del marchio in un esclusivo locale del centro di Tokyo. “Il Giappone – ha detto Herbert Appleroth, Presidente e CEO di Ferrari Giappone - ha una passione di lunga data per le supercar e siamo stati felici di poter dare ai nostri clienti più fedeli la più potente vettura mai costruita dalla Ferrari”. Gli ospiti dell’evento hanno prima potuto visitare “Supercar Chronicle”, una speciale mostra che ha radunato tutte le precedenti supercar che hanno contrassegnato la storia del Cavallino Rampante (la 288 GTO, la F40, la F50 e la Enzo) e poi hanno potuto scoprire "LaFerrari" in una cerimonia raffinata ed elegante, all’altezza dell’esclusività di una vettura che sarà prodotta solamente in 499 esemplari. Intanto, in un’intervista concessa a Business Week, settimanale economico americano edito da Bloomberg, il Presidente Luca di Montezemolo ha ribadito la linea già illustrata durante l’evento “Formula Ferrari” a Maranello: “Abbiamo clienti fantastici cui dobbiamo dare qualcosa che nessun altro può fornire. La Ferrari deve essere al di sopra di ogni altro marchio automobilistico mondiale per risultati economici, qualità ed esclusività e deve essere in grado di generare ricavi con servizi unici aggiuntivi. E’ per questo motivo che abbiamo deciso di ridurre l’attuale produzione. Costruiremo un totale di vetture inferiore alle settemila unità pur avendo un mercato che potrebbe assorbirne molte di più”.

Nessun commento:

Posta un commento