Translate

sabato 18 maggio 2013

ANNIVERSARY / 20 MAGGIO 1973. LA MORTE DI RENZO PASOLINI E JARNO SAARINEN



(18/5/2013) – 20 maggio 1973: sono passati quarant’anni dalla morte in pista, a Monza, di Renzo Pasolini e Jarno Saarinen, due grandi e amati campioni del motociclismo. Era in corso il Gran Premio delle Nazioni, classe 250 – nella quale il finlandese si era laureato campione del mondo l’anno prima e a Monza, su Yamaha,  partiva in pole (Pasolini secondo) – quando si è consumò la tragedia. Al Curvone, ad altissima velocità, al primo giro, la Aermacchi HD (Harley Davidson) di Pasolini scivolò (una chiazza d’olio? problema meccanico?) andando a sbattere violentemente contro le allora ravvicinatissime protezioni che non gli lasciarono scampo. 

La sua moto impazzita rimbalzò andando a colpire Saarinen che ebbe appena il tempo di rendersi conto di quel che stava per accadergli e fu poi investito da altri centauri – ne rimasero coinvolti in 12 - riportando ferite mortali. Pasolini, riminese, aveva 35 anni; Saarinen solo 27.





Nessun commento:

Posta un commento