Translate

martedì 5 febbraio 2013

KUBICA, ORE DECISIVE PER IL SUO 2013


(5/2/2013) - Mentre passa il secondo anno dal terribile incidente occorsogli in Liguria al Rally Ronde di Andoraera il 6 febbraio del 2011Robert Kubica, 28 anni, sta riflettendo sul suo futuro. Le corse le ha già ri-assaggiate, essendosi cimentato ancora nei rallies, ma è di spessore più significativo l’ultima apparizione. A fine gennaio, sul circuito spagnolo Ricardo Tormo a Valencia, il simpatico polacco è stato protagonista di un probante test (114 giri) con la Mercedes AMG C-Coupè del DTM. I tempi sono stati buoni, i giri effettuati su pista asciutta e bagnata, la soddisfazione finale palpabile. I piedi, però, restano ben piantati per terra. “Il mio primo giorno con una vettura del DTM è stato divertente e ho imparato molto. Sono riuscito a familiarizzare rapidamente, ma devo ammettere che ci vuole tempo per abituarmi all’alto livello di downforce prodotto da questo tipo di vettura. Sono comunque felice della mia performance e non ho nulla di cui lamentarmi”. In queste ore si stanno completando i ranghi del popolare e super competitivo campionato tedesco animato, oltre che dalla Casa di Stoccarda, da BMW e Audi. “E’ ancora troppo presto per dire qualcosa di certo sul mio futuro dopo questa esperienza. Guardo solo avanti e vedremo cosa succederà”, ha concluso lasciando aperte tutte le porte. Sono sicuro che la Formula 1 è sempre nei pensieri di Robert.



Nessun commento:

Posta un commento